venerdì, maggio 19, 2006

Un anticipo d'estate: il cus cus



Qui fa un caldo da luglio...come al solito siam passati dai 15° ai 28° senza soluzione di continuità. Mi è così venuta voglia di un piatto che non mi costringesse ai fornelli per più di 30 minuti e fosse buono anche nei prossimi giorni. Ne ho fatto un quintale ;-D).
Son poi riuscita a trovare un cus cus integrale buonissimo alla Bottega equo-solidale (cosa che mi è valsa anche un incontro e pranzo con Piperita) e zucchine italiane ... il cus cus è poi ottimo per lo stomaco soprattutto se non viene piazzato in frigo e non ci si mettono i pomodori ;-D . Ideale per pic nic e pranzi da ufficio.

1 tazza di cus cus integrale
1 tazza di acqua bollente
2 cucchiai di olio di sesamo
4 zucchine piccole
100 gr di ceci cotti
1 cucchiaio di tahina (pasta di sesamo)
2 cipollotti rossi
1 cucchiaio di semi di sesamo tostati
sale
2 foglie di basilico
1 cucchiaino di timo e maggiorana freschi

Mettete il cus cus in una ciotola, aggiungete acqua bollente, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio e coprite con uno strofinaccio. Dopo una decina di minuti sgranate per bene la semola con una forchetta o con le mani.
A parte fate stufare le zucchine e i cipollotti affettati sottili con 1 cucchiaio di olio e 1/2 bicchiere di acqua. A cottura ultimata unite la pasta di sesamo, salate e mescolate delicatamente. Unite le zucchine e i ceci al cus cus e in finale il sesamo e le erbe aromatiche.

5 commenti:

LaCuocaRossa ha detto...

anche a me con l'estate viene voglia di cous cous...
bellissimo il blog e meravigliosa la macrobiotica cucinata da te, se non fosse che sono "pescivora" convinta mi convertirei...

petula ha detto...

grazissime! però: non confondiamo i macrobiotici con i vegani!!!!! la macrobiotica non vieta nulla e il pesce lo mangio eccome (altrimenti avrei la vita sociale di un paguro...) ;-DDD

mattop ha detto...

Sono di Milano, e di solito vado al Naturasi per cereali e prodotti particolari... Dov'è la bottega equo-solidale dove hai trovato il couscous integrale? Io trovo ottimo quello di kamut e sono per la cucina veloce... al posto dei ceci nella tua ricetta non ci vedresti meglio i piselli? (io uso quelli surgelati)

petula ha detto...

la bottega è quella di lima e preferisco quello tradizionale fatto con la semola.
con il cus cus preferisco decisamente i ceci, però ognuno è libero di metterci ciò che vuole.
la cucina veloce è quella a cui sono a volte costretta, ma non mi esalta in modo particolare ;-))

LaCuocaRossa ha detto...

anche io non amo molto la cucina veloce, anche se ormai dopo anni e anni di allenamento cucino "veloce" anche cose un tantino più complesse...
per il pesce...beh dato che lo mangi allora fatti un giretto, se ti va, ne mio blog mangereccio dedicato in prevalenza a ricette di pesce e verdure..
per la confusione, si devo averti confusa con i vegani con cui non ho un buon rapporto per via di uno di loro parecchio "integralista"...ma questa è un altra storia...
baci