lunedì, maggio 08, 2006

Asparagi macro



La stagione degli asparagi per i miei gusti è troppo corta...così come quella dei cavoletti e delle zucche.
L'asparago è però una verdura molto yin e quindi è consigliabile non divorarne quantità industriali quotidianamente soprattutto se si hanno problemi di pressione molto bassa o di acidità allo stomaco. Per altro sono ricchisimi in sali minerali e acido folico.
Ideale è equilibrare l'energia espansiva con cottura e condimento yang come forno e salsa di soia. Questa ricetta, tra l'altro, non prevede sale in aggiunta.

200 gr di asparagi
3 cucchai di olio di sesamo
3 cucchiai di acqua
1 cucchiaio di acidulato di riso
1 cucchiaino e 1/2 di salsa di soia
1 cucchaino di semi di sesamo
qualche bacca di pepe rosa

Pulite per bene gli asparagi e disponeteli in una pirofila in un solo strato.
In una ciotola miscelate olio, acqua, acidulato di riso e salsa di soia. Distribuite il condimento sugli asparagi e poi aggiungete il sesamo e il pepe rosa leggermente pestato.
Cuocete in forno a 180° per 20 minuti coprendo la pirofila se dovessero cominciare a seccarsi. Servite tiepidi.

2 commenti:

Francesca ha detto...

sono d'accordo con te, è sempre corta la stagione degli asparagi:)
Buona e facile questa ricetta, non mi sarebbe venuto in mente di accostare salsa di soia e aceto di riso agli asparagi.

Tulip ha detto...

mi sembra proprio un'idea carina...e innovativa!!

baciotti!