martedì, maggio 09, 2006

Il mochi



Il mochi è un grande classico della cucina tradizionale giapponese e della macrobiotica.
Si tratta di un rice cake fatto con particolare riso dolce o glutinoso cotto a lungo e poi ridotto in pasta.

Detto così pare semplice ma intorno al mochi c'è una tradizione antica testimoniata da molti artisti. Il mochi infatti viene preparato per il capodanno e tutta la famiglia partecipa alla mochitsuki (cerimonia di preparazione del mochi). Certo oggi le cose si sono velocizzate e ci sono macchine apposta ma la tradizione prevede la cottura del riso a vapore su telai in legno, poi la sua battitura in grandi mortai di pietra e con lunghi bastoni di legno inumiditi ripetutamente in quanto il riso tende a diventare molto appiccicoso. Una volta che il riso si è trasformato in una pasta morbida questa viene modellata in varie forme e servita con purea di azuki dolci.
Il mochi viene poi seccato in modo da essere conservato tutto l'anno.

Fa parte dei dolcetti di riso non molto amati dagli occidentali (tranne la petulante ovviamente) perchè non sono molto dolci (non contengono zucchero ;-)) e sono mollicci e appiccicosi.
Sono però una vera bomba di energia: ideali nei periodi di stanchezza, perfetti per le mamme che allattano e per chi è troppo magro. Si trovano in molti supermercati biologici e di prodotti etnici.
Si può provare anche a farli in casa utilizzando sia il riso glutinoso sia il riso integrale...tutto sta nel trovare un mortaio di pietra, un lungo bastone, tanto tempo e tanta pazienza....

Come cuocere e mangiare il mochi:

Il mochi viene venduto sotto forma di mini mattoncini bianchi o ambrati a seconda del riso usato e non consiglio a nessuno di provare a masticarli..pena lunghe sedute dentistiche.
Può esser cotto in padella o in forno fino a quando non si gonfia e diventa morbido oppure bollito in acqua per qualche minuto.
Si può servire dolce con malto o sciroppo d'acero oppure fatto a quadratini e messo nella zuppa di miso o in una minestra o fritto e condito con salsa di soia.

11 commenti:

pimms ha detto...

un lapsus freudiano: credo che il riso, una volta cotto, venga riDotto in pasta, non riSotto come hai scritto! :D

petula ha detto...

questo è uno degli errori più belli che abbia mai fatto!!!! ;-DDD ero tentata di lasciarlo....grazie!

Moka ha detto...

scusa eh...ma io mica ce l'ho fatta orco cane!..pareva di mangiar pongo! :D

(...ps. va' che non mi son dimenticata...solo che son bradipa insaid!)

petula ha detto...

hihihih...ti ho pensata mentre lo scrivevo! pensa che io ci vado matta ;-DD

ps ti pare che mi preoccupo!!! pure io comunque tanto che ancora non ti ho chiesto l'adress!!!!

Anonimo ha detto...

hai sempre delle ricette intriganti,dovrei consigliare il tuo sito al ristorante macrobiotico di fronte a casa, ho provato a cenarvi alcune volte, ma sono troppo integralisti!!!pieno di entusiasmo una sera ho comprato i mochi, e me li sono dovuti pappare tutti da solo, i miei figli chiedevano se fossero spugnette per i piatti bollite, non è andata meglio con il budino di tapioca (detto a casa mia budino di occhi di rana!)saluti golosi cat

petula ha detto...

troppo carino! che non mi senta nessuno, ma i macrobiotici integralisti sono spesso le persone più piene di problemi che abbia mai conosciuto!

strano che il budino di occhi di rana non sia piaciuto;-DDDD dovresti proporgli le rane vere (come ha fatto mia madre per anni)....

Gourmet ha detto...

ciccina.. sono riemersa dalle acque e dal caos!!
Mi piace il mochi e... anche qs piattino verde!!
:-)

miss piperita ha detto...

Ho imparato qualcosa di nuovo. Il mochi nel mio libro di macrobiotica non c'è :-(

key ha detto...

Era da tanto tempo che cercavo la ricetta dei mochi, sembra introvabile. Li mangio sempre in un ristorantino sotto casa del mio ragazzo e sono deliziosi.In particolare adoro quelli alla ciliegia. Ora proverò a farli anche io. Grazie ancora!!

Magda ha detto...

Ciao! Sbarco sul tuo blog per la prima volta! Mi piace molto e ti metto di sicuro nei miei preferiti!!! A proposito di Mochi, i miei nipoti ne vanno pazzi!!

Anonimo ha detto...

Ciao! Domanda...ho comprato i mochi al cocco ripieni alle noccioline...vanno mangiati cosi o cotti???? Fatemi sapere...grazie mille!