martedì, settembre 12, 2006

Hummus di fave



L'hummus è una di quelle cose che puoi fare con quasi tutti i legumi (quasi perché quello di lenticchie non è piaciuto nemmeno a me ;-)), si possono usare i legumi in scatola e risolve pranzi, cene, aperitivi, ritrovi con amici per vedere CSI, etc...
Questa volta avevo le fave surgelate e sarà che il colore era bellissimo, sarà che le fave hanno un gusto dolciastro molto piacevole ma devo dire che l'hummus verdolino è sparito in meno di cinque minuti. L'ho poi spolverato con l'ultimo cucchiaio di dukkah...slurp!
La ricetta è sempre la stessa ma vi dò le dosi ugualmente ...

250 gr di fave surgelate
3 cucchiai di succo di limone
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di tahina
acqua qb
sale

Sbollentate e togliete la buccia alle fave e frullatele con tutti gli altri ingredienti aggiungendo acqua fino a ottenere un composto morbido. Salate e servite con pita, pane nero, verdure, burger vegetali... tutto quello che vi viene in mente ;-))

7 commenti:

mattop ha detto...

Ho provato una volta con le fave secche ammollate e cotte in pentola a pressione, è risultato un gusto più sull'amarognolo che sul dolce... non è stato un gran successo anche per il colore...

petula ha detto...

con tutta probabilità le hai cotte troppo e ho scritto di usare le fave surgelate (o fresche ma siamo fuori stagione...) ;-)) non è la stessa cosa ;-)))

fla ha detto...

Ciao! il tuo blog è segalato sulla rivista "TU"! dimenticavo...complimenti per le ricette, qualcosina ho provato (io che non sapevo un'acca di macrobiotica, vegan...grazie!)fla

petula ha detto...

grazie a te!!!!

Serena ha detto...

Ciao, ti leggo spesso e mi piacciono tanto le tue ricette. Non sono né vegana né macrobiotica, ma per colpa :))) tua ho la dispensa piena di ingredienti strani che ogni tanto cucino a modo mio o a modo tuo, secondo l'ispirazione. Mi piace fare il piccolo chimico! Ho provato a fare la tua mousse au chocolat, ma mi è venuta di una consistenza tale che avrei potuto usarla per intonacare le pareti! Era comunque buonissima e poi hai ragione: la dose di cacao che ci metti elimina del tutto il sapore del tofu. Devo aver sbagliato qualcosa, ma tanto ci riproverò! Spero mi perdonerai la pedanteria, ma l'hommos di fave si chiama fuul.
Ti ringrazio per essere una continua fonte d'ispirazione e per le bellissime foto che accompagnano le tue ricette!!!
Serena

petula ha detto...

grazie a te...e delle precisione (non lo sapevo!). per la mousse di cioccolato probabilmente o l'hai messa nel frigo oppure il tofu era più duretto che liquido (il soft è proprio tanto tanto morbido ;-)) oppure è il cioccolato (non so perché ma con alcune marche mi si solidifica più che con altre...)

Anice ha detto...

Che bella idea!
Ho giusto preparato le fave ieri e non vedo l'ora di provare con questo hummus!
Come mai quello di lenticchie non è uscito bene?
Non ho mai provato devo dire...ma trattandosi di uno dei miei legumi preferiti non lo escludo...
:-))