martedì, settembre 05, 2006

Una botta di energia



Dedicato a chi qualche tempo fa mi chiedeva idee per la colazione e a chi tornato dalle ferie si ritrova con morale ed energia sotto i tacchi.
Ci sono le pesche e la frutta di fine stagione e se abbinate il frullato a un pane integrale con marmellata senza zucchero o cereali cotti dolci o salati (riso, avena...) avete una colazione perfetta ;-) Vitamine, cerali e sali minerali in giusta dose per arrivare tranquilli al pranzo.
Frullato che non consiglierei tra un mese con i primi freddi, ma che ora ci sta ancora bene.


2 pesche mature
1/2 litro di latte di soia o di riso non zuccherati
3 cucchiai di sciroppo d'acero
1/2 cucchiaio di germe di grano

Sbucciate e private del nocciolo le pesche e frullatele con gli altri ingredienti. Aggiungete un pochino di acqua se il composto risultasse troppo denso.

14 commenti:

LaCuocaRossa ha detto...

petula scusa l'ignoranza e l'o.t., ma deve essermi sfuggito cos asia il Miso...dato che volevo fare il dado...
p.s. sono anni che accarezzo l'idea "bimby" anche se costa un botto...inutile chiederti se lo consigli...
ma dimmi la verità, usato quotidianamente, in un paio d'anni si ammortizza il costo esosissimo???

petula ha detto...

il miso è pasta di fagioli di soia e/o cereali vari fermentata. ingrediente base della cucina giapponese e ricchissima in sali minerali. se leggi il post sulla zuppa di miso ne saprai di più ;-))

il bimby si ammortizza in meno di due anni. il prezzo è alto ma fai a meno degli altri robot. lo uso tantissimo (tranne che per fare i risotti e la pasta) e per me è una mania ;-)). omogeneizza in modo spettacolare e cuoce cosa non da poco. fantastico per le minestre e i sughi e per la polenta...non devi controllarli.

Gourmet ha detto...

Perfetto per la colazione.. con il latte di riso... :-)
baci

mattop ha detto...

Il latte di soia con la frutta semiacida è facilmente digeribile? Non ho mai provato ma prodotti della soia e frutta semiacida non sarebbe una combinazione ottimale... Il latte di soia ha proprietà differenti? Il gusto sicuramente è ottimo!
ciao

petula ha detto...

il latte di soia non è latte e quindi non dà i problemi che dà il latte di mucca. ha le qualità della soia a patto di non comprarlo zuccherato.

Fra ha detto...

stavo rileggendo dei tuoi vecchi post dove hai usato il cioccolato..per le girandole c'è scritto cioccolato 100%..che vuol dire?
Senza zucchero??
Perchè se è così non riesco a trovarlo da nessuna parte U.U

mattop ha detto...

All'esselunga puoi trovare le tavolette di "DOMORI" 100% o il "LINDT 99". Sono entrambi molto buoni!

Fra ha detto...

grazie del consiglio, purtroppo io vivo a Cagliari e qua, per ora,l'esselunga non c'è.

petula ha detto...

puoi provare alla coop dove trovi cioccolato senza zucchero marca coop, oppure al 80/90%...van bene comunque. anche alla lidl trovi cioccolato di buona qualità con bassisisma percentuale di zucchero. nelle pasticcerie di solito si trovano tavolette di grandi marche, ma domori o simili è meglio mangiarli da soli con un buon bicchiere di passito che metterli in un dolce.

Anonimo ha detto...

ciao petula, se volesssi fare un ciclo, diciamo così, di disintossicazione, sapresti consigliarmi qualcosa?

grazie mille fabiola

petula ha detto...

fabiola detta così è difficile...dovresti scrivermi e dirmi perché e cosa intendi per disintossicazione, cosa vuoi fare e come mangi ;-))

fra ha detto...

non c'è neanche la coop..!!!!!
ma dove vivoo

petula ha detto...

in sardegna!! fortunella!
beh vuoi che in tutta cagliari non trovi il cioccolato all'80%...guarda bene al supermercato ;-)) quello lindt lo si trova abbastanza facile...forse è ancora troppo caldo. qui il cioccolato comincia a comparire adesso...

fra ha detto...

hahaha..ok grazie,allora fra un mesetto mi metto a perlustrare ogni supermercato!:D