lunedì, luglio 17, 2006

Un classico: il tofu fritto



Un altro classico della cucina orientale e macrobiotica che ancora non avevo fatto ... a volte mi scervello su ricettine nuove e non mi accorgo di non avervi proposto ancora quelle più facili e macro-tradizionali.
Un ottimo modo per dare gusto a un prodotto di solito insapore come il tofu ... soprattutto quello da supermercato ;-D e per sbizzarrirvi con le impanature. Inoltre per me friggere per due minuti è meno angosciante che accendere il forno o far bollire l'acqua.
Il tofu fritto è un ottimo modo per equilibrare il tofu, molto freddo e yin, con l'energia yang della frittura (di solito più consigliata in inverno per scaldare il corpo).

1 panetto di tofu
2 cucchiai di pane grattuggiato
1 cucchiaio di fiocchi d'avena piccoli
1 cucchiaino di gomasio
latte di soia qb
1 cucchiai di farina integrale
olio di sesamo qb

Tagliate il tofu a fettine. Mescolate il pane grattuggiato, i fiocchi d'avena e il gomasio.
Passate le fette di tofu prima nella farina, poi nel latte e infine nella mistura di pane grattuggiato.
Friggete in olio di sesamo ben caldo e, se avete voglia, servite con una bella insalata pressata o verdure alla griglia ;-)

6 commenti:

mattop ha detto...

Fa venire l'acquolina! Ho proprio un surplus di tofu che non so come utilizzare... non friggo quasi mai, ho dell'olio di sesamo ma per le alte temperature non è meglio l'olio di oliva extra? Quanto olio metti nella padella?
Ciao e grazie mille

Francesca ha detto...

dev'essere proprio buono questo tofu fritto mmmm

petula ha detto...

dipende, il punto di fumo più alto l'ha l'olio di arachide ma è difficile trovarlo biologico; l'olio di sesamo ha un punto di fumo simile a quello dell'olio d'oliva e secondo me è più adatto soprattuttoper le fritture di cibi "orientali". l'olio d'oliva va bene ma ha il difetto di rendere la frittura molto saporita...va a gusti ;-))
quanto olio? quello che serve per friggere bene..più è meglio è; il fritto con poco olio è più pesante e meno digeribile.

francesca...iumm iumm!!! hai ragione!

mattop ha detto...

Grazie, proverò con l'olio di sesamo!
Di recente ho provato la tua ricetta per la vegan mayò, ho rispettato le dosi non si è montato per nulla! Ho utilizzato la frusta del frullatore ad immersione alla minima velocità ed è rimasta liquida... hai qualche suggerimento? Grazie

Francesca ha detto...

sai petula, ho ordinato il libro che hai consigliato l'altro giorno ed ho anche trovato un altro paio di libri carini sulla cucina con tofu e soia. Mi sento molto ispirata in questo periodo da questi cibi e ora che partirò me li porterò in vacanza e sai non vedo l'ora di leggerli. Te lo dico perchè mi ispiri molto e desidero ringraziarti:) Ciao!

petula ha detto...

mattop...aumenta l'olio e abbi tanta pazienza...la maionese non viene mai al primo colpo ;-D

francesca..grazie! è una gioia!!!!