lunedì, maggio 21, 2007

Zuppa tiepida di carote



e un po' di altre cosine :-)

Doveva essere una zuppa fredda ma devo dire che appena tiepida è migliore.
Sarà che poi il freddo spegne molto i profumi, sarà che a me le zuppe fredde (compreso il gazpacho) non piacciono più di tanto perché mi par sempre di bere un frullatino salato. Conclusione: ognuno ha le sue paturnie! ;-)

5 carote
2 zucchine
1 cipollotto
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
una puntina di pasta di curry
1 cucchiaio di salsa di soia
il succo di mezzo limone
2 cucchiai di olio extra vergine leggero od olio di sesamo
acqua qb

Tritate il cipollotto e fatelo soffriggere nell'olio. Aggiungete le carote, le zucchine precedentemente pulite e tagliate a tocchetti, e e la pasta di curry. Fate saltare per qualche minuto poi coprite di acqua e portate a cottura.
Frullate il tutto con il frullatore a immersione, unite il succo di limone, la salsa di soia e l'erba cipollina. Servite appena tiepida (o fredda) con qualche crostino.

10 commenti:

nuvoletta ha detto...

GUARDO OGNI GIORNO TUO SITO,in particolare x il pane dove trovo ottime le tue ricette come in nessun altro,veramente(sono una maniaca ,ne guardo tanti tanti..)
Volevo chiederti une ricette x biscotti che vorrei fare al mio bimbo,lo so che non ti piacciono ma se ti capita..RIGOROSAMENTE MACRO!GRAZIE

ortica ha detto...

mmhhhmmm...io adoro zuppe e zuppette in ogni modo!!
Sabato ho fatto una bella passeggiata in montagna e ho raccolto la mia dose di ortiche (che adoro)... cosa posso aggiungere per fare una bella cremina di ortiche?? ;-)))
Grazie grazie

Petula ha detto...

nuvoletta...GRAZIE!!! sei un tesoro ma sarò onesta: difficile. i biscotti macrobiotici sono pessimi, non ho ancora trovato una ricetta che mi soddisfi e visto che nemmeno mi piacciono la vedo veramente dura. non ho molto tempo e se devo prorpio fare un dolce preferisco i muffin ;-))

ortica ... zucchine, patate, riso o miglio (poi frullato in modo da farne una crema) ;-))

Arame ha detto...

Secondo me non tutti i biscotti macro sono pessimi, io mi sono cimentata in qualche esperimento, e alcuni mi hanno dato grandi soddisfazioni.

Però sicuramente i tuoi muffins sono migliori ;)

Bellissima anche la zuppa del macro bianconiglio :DDD

la sara ha detto...

ciao petula !
bella questa ricettina, forse riuscirò anche a farmi piacere la carote con il tuo aiuto...
ma mi chiedevo, il soffritto è ammesso nella cucina macrobiotica ? pensavo che questo genere di cotture non fossero consentite...

Petula ha detto...

la sara...la macrobiotica non ha nulla di vietato. come dico spesso è un gioco di energie e il soffritto è solo questo. non confondiamo la macrobiotica con una dieta ;-D

Petula ha detto...

...nemmeno io vado matta per le carote soprattutto bollite ma così mi piacciono parecchio! ;-))

la sara ha detto...

grazie per il chiarimento!
ma tu sul blog non hai mai scritto un post per spiegare almeno per sommi capi quale è lo spirito, la filosofia della cucina macrobiotica ? mi piacrebbe capirne qualcosa in più evitando informazioni sbagliate...

Petula ha detto...

figurati...non ho mai messo un post sulla macrobiotica ed è motivato.
la macrobiotica non è una dieta o un semplice regime alimentare, ma una filosofia, un modo di vivere e di curarsi quindi non desidero fare un decalogo. non ci sono regole ma solo tanto studio (anche della medicina orientale), convinzione, attenzione ai luoghi dove viviamo e a chi siamo. Non è possibile fare un riassunto e per certe cose non possono esistere scorciatoie.
qui preferisco dare ricette che possono essere utili e piacevoli per chiunque voglia anche solo mangiar meglio e per dare un'idea della macrobiotica meno noiosa.
per il resto rimando sempre ai libri o ai corsi ...c'è un bell'elenco nell'indice ;-))

la sara ha detto...

grazie :-))