lunedì, maggio 14, 2007

Filetti marinati



Ieri è stata una giornata strana ... la domenica mi piace pigrare su una sdraio o sul divano senza far nulla (o quasi).
e invece mi è toccata una passeggiata di qualche chilometro per andar a comprare il pesce di lago.
Beh ne sono uscita rinfrancata e con dei fantastici filetti di coregone nella borsa della spesa.
Il coregone è un pesce di lago a carne bianca detto anche lavarello; delicatissimo al palato, abbastanza raro e costoso è però ottimo soprattutto marinato.
Non essendo nella mia cucina ;)) non avevo grande scelta sugli ingredienti della marinatura ...
Se non trovate il coregone, la ricetta va benissimo per tutti i pesci a carne bianca (quindi non tonno o salmone o trota) e magari preferite quelli di lago o fiume perché più delicati e meno pesanti dal punto di vista energetico.


6/8 filetti di coregone
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
2 cucchiai di aceto di vino bianco (buono!!!)
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di capperi sotto sale

Dissalate i capperi. Miscelate olio, aceto e prezzemolo. Mettete i filetti in un piatto da portata e copriteli con la marinata e i capperi. Ponete in frigo e servite dopo al massimo un'ora (troppo tempo immersi nella marinatura e i filetti tendono a perdere di morbidezza).

7 commenti:

mattop ha detto...

ottimo! però il pesce così fresco è difficile da trovare! fortunata a trovare il pescatore sul lago! la salsina agli spinaci ci stava proprio bene...

terry ha detto...

Scusa ma il pesce coregone...è per caso un pesce scoreg...ops...;-p
Che battutaccia che m'è venuta....ma lo sai che il mio quoziente intellettivo è pari a quello dei bimbi d'asili...e le battute che sforno pure!;-)

Cavolate a parte...buono il pesce marinato!!!

Un baciotto

Terry

mattop ha detto...

Terry ti rispondo io!
per quanto ne so il coregone scoreggia eccome! I pescatori sfruttano questa caratteristica per individuare i banchi di pesce, quando si vedono tante bollicine emergere e si sente una gar puzza allora vuol dire che si devono buttere le lenze!!!

heheheh

Petula ha detto...

;-DDDD mi fate morire!!!!!

Antonella ha detto...

Mi piace il tuo blog! Tornerò spesso a trovarti!

Anonimo ha detto...

Sei fantastica, le tue ricette sono favolose...sono approdata sul tuo blog con un passaparola alla sanagola!!!
Ciaaao
Ortica ;-D

Petula ha detto...

ortica..grazie!!! maddai? il passaparole...fighissimo!