martedì, novembre 14, 2006

Le mele al forno!



Non amo in modo spasmodico i dolci e nemmeno la frutta a meno che non sia cotta.
Le mele in particolare mi piaccono solo cotte o messe nello strudel della mamma.
La frutta cotta è tra l'altro il dolce per eccellenza dei macrobiotici: uno yin (la frutta) equilibrata da uno yang (la cottura) con in aggiunta la dolcezza naturale che fa tanto bene agli organi digestivi.
A molti le mele cotte fanno tanto ospedale ... a me piacciono in modo imbarazzante tanto che mia mamma ogni volta che la vado a trovare in inverno me ne fa trovare un contenitore stracolmo e così ho la merenda per qualche giorno ;-))
Le mele al forno sono il dolce più semplice ma chiudono bene un pasto invernale e vanno bene anche come merendina per i bambini.

4 mele golden
3 cucchiai di marmellata di pesche senza zucchero (indicativo, scegliete quella che preferite)
1 cucchiaio di mandorle tritate
1 cucchiaio di uvetta già ammollata
1 cucchiaio di sciroppo d'acero (opzionale)

Estraete il torsolo delle mele con l'apposito attrezzo o con un coltellino affilato, lasciando un il fondo (o rinfilandolo...non devono essere bucate da parte a parte).
Mescolate tutti gli altri ingredienti e riempite le mele.
Cuocete in forno per 15/20 minuti a 180°.

14 commenti:

Saretta ha detto...

Ciao Petulina!!!
Uhh..sai che condividiamo la stessa passione per le mele(anche pere) cotte?Io ne mangio di tutti i tipi, magari spolverizzate di cannella e mandorline..mmm!!!Ottime anche le renette cotte in pentola a pressione con le prugne secche.. ;)
prima di chiudere..la focaccia che ho sperimentato nell'we è stata un successo perfino tra i genitori!!
Grazie ancora, buona settimana!
saretta

ValentinaLou ha detto...

Mele cotte nella cannella...il mio docle preferito...

ora proverò le tue...

grazie sempre!

Marcy ha detto...

Ciao! Sabato sera ad una cena di amici molto intimi, ho offerto minestra di orzo e porri. Mio marito ha detto che era un mangiare da ospedale ed ha chiesto se ci fossero anche le mele cotte. No, ho risposto, ma ci sono le pere cotte!!!!
(Racchiuse in un guscio di pasta frolla!)
Questo per dirti che anche a me piace molto la futta cotta!!
Vado bene per la macrobiotica????:::-)))!

cat ha detto...

ma perchè le mele cotte hanno 'sta fama?! specialmente le renette al forno o appena lessate sono una favola! Viva le mele cotte, cat

MisterQ ha detto...

Renette al forno con zabaglione e uvetta !!!

gulatalpina ha detto...

salsa di mele con uvetta pinoli e cannella!!!! la mia passione.....

sil ha detto...

sììììì anche a me piacciono tanto:-) come pure le pere: con cioccolato e rum o zucchero di canna che caramella...
@cat come hai fatto a fare le renette al forno? io ho provato una volta ma...mi sono esplose :-(

Yari ha detto...

Adoro le mele cotte, pero' di solito a casa mia si fanno cuocere sul fornello, con uvetta e un po' di sale marino. Devo provare questa versione al forno!

Anonimo ha detto...

Le ho preparate ieri sera, sempre grazie per delle ricette deliziose.

Ah, ho aggiunto una punta di aceto balsamico :o), buono

Elisa

petula ha detto...

marcy..perchè i sapori semplici sono a volte i più difficili da apprezzare

sil..come scoppiate???? prova comunque a punzecchiare la buccia con una forchetta.

elisa..idea interessante ;-)

cat ha detto...

per le renette al forno: devi punzecchiarle con lo stecchino e togliere il torsolo con l'apposito aggeggio, la pasta farinosa tende comunque a sbriciolarsi, ma ha un sapore! saluti cat

MisterQ ha detto...

Per le mie renette al forno con zabaglione ed uvette, tolgo i torsoli e le scavo per bene. Poi, per evitare che facciano l'effetto bomba e si disintegrino, incido leggermente la buccia in 6 o 7 spicchi. Così, una volta tirate fuori dal forno puoi tirare la pelle e presentarle con la buccia aperta a petalo. Fanno un po' di scena e per chi non mangia la buccia sono molto più comode da mangiare.
Ciao !
:)

Lisa-Carmen ha detto...

Volevo fare una domanda...
So che la frutta è molto yin e per me che soffro il freddo non è il massimo..
Infatti ho (da poco) iniziato a mangiarla cotta con il kuzu (che è buono anche per l'intestino).
In genere per merenda..
Ma, volendo variare e non esagerare con le "calorie" per non ingrassare....con cosa si può fare merenda?

Petula ha detto...

a dir il vero la frutta al forno (che è molto yang) non è per nulla così yin e quindi come merenda va benissimo. ;)

per la merenda va bene anche della zuppa di miso o una fettina di torta salata se ti piace o del buon pane con la marmellata senza zucchero o della tahina, un pochino di frutta secca o delle barrette di cereali con il malto. Ammetto di non sapere l'apporto calorico di tutto ciò perché la macrobiotica conta poco le calorie ma valuta le energie ;)