mercoledì, aprile 05, 2006

Le manie petulanti: i BBM

E' una passione che non diminuisce...ne ho parlato così tanto che forse annoio, ma suggerisco sul serio a chi non ne ha mai fatto uno di partecipare.
Mandare un pochino di se stessi o almeno di proprio tempo e passione in giro per il mondo è un bel modo di aprire una giornata: fare dei biscotti, impacchettare una confettura legata a un ricordo o pezzettini della tua città o nazione e scrivere un biglietto a chi, forse, non si vedrà mai.
Altrettanta gioia dà ovviamente il ricevere unito a una buona dose di curiosità!

Ieri sulla mia scrivania è arrivato il pacco di Eva e la cosa è molto buffa perché Eva è stato il mio BBM di Natale...le avevo inviato panettone di pasticceria, cioccolato, te oltre e un sacco di golosità natalizie. A questo si unisce il fatto che Eva è svedese e vive in Belgio e Svezia e Belgio sono le nazione da cui da sempre provengono persone a me molto care ...svedese è stato pure il primo pacco BBM che ho ricevuto e uno dei miei blog preferiti... boh?? In ogni caso farò più telefonate per avere maggiori informazioni sui doni di Eva.



Eccoli:
Zucchero di canna all'anice stellato da mettere nel caffè (una ditta belga che fa zuccheri con spezie di ogni tipo)
Scagliette di cioccolato che qui usiamo solo per le torte e che pare in Belgio mangino a colazione sul pane...a Pasqua provo ;-D
Sirop de Liegi: una gelatina di frutta senza zucchero che è la base dei panini belgi (spero non con l'aringa...).
Il cioccolato di Marcolini: uno dei migliori cioccolatieri belgi...nome italiano però ;-)
Dentelles: deliziosi e fragilissimi biscotti simili a ricami (dentelle è infatti una trina)
Falu rågrut: le fette biscottate svedesi...ottime con salmone e aringa
Guteblandning: te svedese dell'isola di Gotland, contiene arancio, liquerizia, petali di girasole e qualcosa che ancora non ho identificato..

15 commenti:

Piperita ha detto...

Come si fa? Dove devo iscrivermi???
Voglio ricevere anch'io tutti questi goodies!!!!

Tulip ha detto...

...anche io non vedo l'ora che gourmet ne organizzi un altro...
mi piacerebbe tanto partecipare!!!

Gourmet ha detto...

A disposizione ragazze!!!
Staimo già pensando al prossimo...Top secret!!
:-)
P.s.Petulas, mi faresti assaggiare qualcuna di qs prelibatezze alla tua prossima gita qui??
:-*

petula ha detto...

sandra....mi sa che sarà difficile...le hanno già sequestrate!!!!! ho fatto appena in tempo a fotografarle e la scatola è diventata una cuccia ;-DDD avrai altre sorprese

consiglio però di partecipare anche a quelli internazionali, vero che le spese di spedizione sono più alte ma ne vale la pena...

Anonimo ha detto...

Scagliette di cioccolato che qui usiamo solo per le torte e che pare in Belgio mangino a colazione sul pane...a Pasqua provo ;-D

te le consiglio su pane e burro di arachidi "cunchy" :-)

Sirop de Liegi: una gelatina di frutta senza zucchero che è la base dei panini belgi (spero non con l'aringa...).

o per dolcificare il latte di soia fatto in casa o sulle "pannekoeken" ("crepes" di quelle parti li, che con un po' di fantasia si riescono a fare anche senza latte/uova):)

-mire

petula ha detto...

oddiomio!!! non dovevi dirmelo...ho giusto comprato il burro d'arachidi bio e ho latte di soia a litri (per quello fatto in casa devo mettere in programma altro tofu...;-)))

grazie!!!!!

gli scribacchini ha detto...

Sirop de Liège - Tra le ricette tradizionali di quella zona, c'è un umido per le polpette che prevede anche quel sirop. Tu che sei creativa, se ti gusta troverai senz'altro un abbinamento vegetariano dolce/salato. Kat

eva ha detto...

I don't understand Italian, but hope it's ok with a comment in English...! :)

Glad you liked the parcel!

The Sirop de Liege goes very well with crepes as well as on toast.

The chocolate granules are delicious with ice cream - as well as on muffins!

Falu rågrut is also delicious with cheese (any kind - preferably mature) or with salami and thinly sliced green apples.

Will send you some suggestions for the sugar later! Have recipes somewhere.

Let me know what you think of the tea!

Anonimo ha detto...

Ciao, mi dici come si fa? Io sono abruzzese, posso spedire un sacco di cose.
Mi dai dei riferimenti?
Anna

petula ha detto...

thanx Eva!!!!! I liked the tea and I hope translate the post asap. ;-))

anna credo ce ne siano un paio in programma per fine aprile...tocca controllare in rete su blog come quello di spittoonextra o bakingsheet. mmmm...la cucina abruzzese è un ricordo di belle vacanze!!!!

perec ha detto...

ciao faccina. non devo nemmeno promettere. già lo so che ti becco.

petula ha detto...

lo so, eccome se lo so!!!!! era anche ora ;-DDD

Maria Giovanna ha detto...

Che bell'idea, ne avevo già sentito parlare un pò in altri blog.......

Anonimo ha detto...

OOOOOH; anch'io - tedesca trapiantata in Itala - voglia partecipare ad un prossimo giro di pacchetti internatzionale.
Non ho assolutamente capito come si fa.
Mi fate sapere??

gemma ha detto...

ooohhhh, anch'io voglio iscrivermi nel prossimo!

i will keep reading the blog until then! :-D

from barcelona,

gemma