venerdì, giugno 16, 2006

Riso al té con crema di spinaci freschi



Questa ricetta è un sentimental-mix di tante cose. Prima fra tutti uno splendido dono arrivato da Salamanca direttamente sulla mia scrivania lunedì scorso. Una volta di più tocca dirlo... la rete è un mondo meraviglioso e pieno di sorprese, capita così che dall'altra parte d'Europa (e del Nord Italia... ma di questo parlerò lunedì ;-)) ti pensino mentre gironzolano per un negozio di té e te ne spediscano un paio di pacchettini. Beh, sono notoriamente una dalla lacrimuccia facile, ma sono stata almeno cinque minuti a fissare il pacchetto e la lettera con gli occhietti lucidi tra gli sguardi attoniti dei colleghi. Mi si era aperto letteralmente il cuore! e poi il té spagnolo proprio mi mancava!!!
Così due sere fa, il pacchettino di té verde al limone (una cosa da droga tanto è buono) e il libro di Moby (i suoi fumettini mi fanno sganasciare dalle risate) mi hanno ispirato questo piatto... complici anche gli spinacini freschi del mercato ;-). Perfetto anche freddo e la crema è fantastica su tofu e seitan.
Cannella grazie... ora mi sta frullando in testa un dolcetto con il te speziato....

300 gr di basmati (integrale o bianco)
1 tazza e 1/2 di acqua
2 cucchiaini di te verde
sale
3 cucchiai di olio di sesamo
500 gr di spinaci freschi
125 gr di latte di cocco
50 gr di silk tofu
sale
cumino o semi di finocchio

Mettete a bagno il basmati in acqua fredda per 30 minuti, poi sciacquatelo fino a quando l'acqua non sarà trasparente, scolate e mettete da parte.
Preparate un normale tè verde con la tazza e 1/2 di acqua.
In una pentola scaldate l'olio, versate il riso, tostatelo brevemente, poi versate il tè e fate cuocere coperto per 15 minuti, poi spegnete e lasciare a riposare per altri 15 minuti, in questo modo l'acqua saràdel tutto assorbita e il riso ben sgranato.
Tagliate a listarelle gli spinaci e stufateli in una pentola con il resto dell'olio di sesamo e una pizzico di sale. Quando saranno morbidi, aggiugete il latte di cocco frullato con il tofu e fate sobbollire per 15 minuti. Aggiustare di sale e frullate fino a ottenere un crema liscia.
Insaporite con i semi di cumino.
Prendete degli stampini per i muffin o i babà (anche quelli usa e getta vanno bene), oliateli leggermente e metteteci dentro il riso. Schiacciate bene il riso e poi rivoltate in un piatto dove avrete messo qualche cucchiaio di crema di spinaci.

6 commenti:

perec ha detto...

ariecchime! ho cucinato pesce e scorte di piatti unici di verdure. visto tanto mare, respirato aria buona... fatto casini. vissuto una vita che mi somiglia, insomma.
tanti baci.

Acilia ha detto...

Acc!Anche a me il tè spagnolo proprio mi manca! :-)
Ricettina molto interessante.
E' bello vedere che il tè appassiona e unisce sempre più persone.
(ti consiglierei di provare anche il tè verde al limone e zenzero, è anche più di una droga!)

mattop ha detto...

Cosmica sta ricetta! Adesso sono nel periodo che mangerei solo basmati! Brava Petula, sempre grande fantasia nei tuoi piatti!

Gaia ha detto...

ciao petula,
ti rompo di nuovo le scatole sulla questione agar-agar, vorrei usarlo per fare un budino, non ho la stecca ma i fiocchi...come sono le quantità? non sono ancora riuscita a trovare le giuste proporzioni tra il liquido e i fiocchi...
grazie!

petula ha detto...

perec....era ora!!!!!!!

acilia... è quello, mi ero dimenticata dello zenzero. hai ragione, provoca dipendenza ;-))

graia le proporzioni sono un cucchiaio da minestra per mezzo litro. i fiocchi si sciolgono in più tempo rispetto alla polvere quindi mescola bene. la stecca evitala di solito è piena di coloranti.

Gaia ha detto...

ok grazie mille