venerdì, luglio 13, 2007

Un bel libro per il fine settimana



...o qualunque altro momento ;-) Il libro del Do-in è uno dei miei libri favoriti, quello che spesso mi porto dietro in vacanza, che rileggo a pezzi più volte all'anno. Forse uno dei compendi più completi e vari sulla macrobiotica. Non ci sono ricette ma la visione di un modo di vivere e concepire la vita e quello che ci circonda. Un punto di partenza grazie al quale può essere più facile fare determinate scelte sulla base di una conoscenza cosciente (scusante il gioco di parole) oppure semplicemente capire meglio cos'è la macrobiotica. Un modo anche per comprendere meglio il Tao e per cercare una volta di più di armonizzare il mondo esterno con quello interno ;-).

Un'introduzione di Michio Kushi, grazie alla quale può essere più facile comprendere come il cibo sia solo uno degli aspetti di una filosofia più ampia, certo il più eclatante e sentito, ma che se preso di per sé senza il resto rischia di diventare solo una banalissima dieta.


Un modo per comprendere che quello che spesso chiamo il gioco delle energie è uno studio quotidiano, un allenamento costante, non difficile (a volte impegnativo perché è più facile e riposante non pensarci ;-)), di certo coinvolgente.

Metà del libro è poi dedicata alla pratica del
Do-In, un'antica di tecniche ed esercizi che aiutano a migliorare la salute e a meditare. Inoltre sono utilissimi per imparare cosa sono i meridiani nella medicina cinese e da dove passano tanto più che molti esercizi sono dei piacevoli massaggi proprio sui meridiani. Sono tanti piccoli esercizi che possono far parte della vita di tutti giorni, nulla di impegnativo o faticoso, ma solo un modo per aumentar il nostro benessere.

6 commenti:

crudelia ha detto...

sei fantastica.
sono vegetariana, ma non macrobiotica e tutto quello che proponi è veramente gustoso.
grazie!

stelladisale ha detto...

interessante, non so praticamente niente di macrobiotica, mi limito a fare a volte delle ricette macrobiotiche che si avvicinano molto al mio gusto, ma voglio approfondire l'argomento e quindi me lo segno, grazie

nuvoletta ha detto...

cara petula, com'è SINFULLY VEGAN che ho visto tra i tuoi libri?..IL DO-IN mi manca,mi attizza,su AMazon conviene?un grazie splendide ricette pane!!nuvoletta

vittorio ha detto...

Un tuffo al cuore nel vedere questo libro che ha un posto d'onore fra i miei preferiti, e che appartiene al lungo momento macrobiotico della mia giovinezza.
Continuo ancora oggi ad eseguire i semplici esercizi del do-in, utilizzando come guida anche un altro libro-cult: Il libro del Do-in di Jacques De Langre edito da La Via Macrobiotica molti, molti anni fa.

mattop ha detto...

Già letto e riletto! Avevo ordinato questo libro convinto che parlasse di cucina ma leggendo ho scoperto che è molto di più! Descrive uno stile di vita e filosofie molto interessanti. Consiglio molto anche io!
ciao

Petula ha detto...

crudelia, stella di sale ...grazie!

vittorio!!!!! alla fine abbiamo tutti un passato macrobiotico??? ;-DDDDD un abbraccio!

mattop...;-)