venerdì, dicembre 23, 2005

Uso non cuciniero di food blog

Visto che la mail di Paolo Marchi non funziona lo faccio qui:

GRAZIE

Perchè? perchè ha messo sulla newsletter di Identità Golose la ricetta dello zelten della mia mamma con tanto di foto. Lei sta gongolando, io son contenta e Marchi farà lo zelten per il suo nonnino! Un inaspettato regalo di Natale!

Lo zelten è un elemento base del Natale trentino, ogni famiglia ha la sua ricetta (più omeno alto, con i canditi, con la farina integrale etc)...quello di casa Petula è buonissimo ;-))
Io non lo mangio più da quando mi tocca farlo visto che la mia mamma lo regala a parenti e amici e ogni anno ne sforna dai 30 ai 35 a seconda delle richieste. Sembra di stare in pasticceria con tanto di folletti (mio padre) che rompono noci e tagliano fichi...
Comunque visto che è lei l'artefice dello zelten e la mia vera maestra di cucina...grazie mamma Claudia! Se solo riuscissi a fotografarla, ma si rifiuta e non è facile fregarla....

Beh ecco lo zelten in tutto il suo splendore e UN BUON NATALE (non macrobiotico) A TUTTI

12 commenti:

Francesca ha detto...

Non lo conoscevo questo dolce natalizio trentino...mmmm deve essere proprio buono!
Auguri a te e alla tua brava mamma, ciao!:))

Elisa ha detto...

Io lo conoscevo nella versione con i canditi che mi fanno schifo...

Ho assaggiato (abbondantemente) quello di petula: fantastico, delizioso, divino, senza canditi!!!

Bravissime, Claudia e Chiara e un bacione ad entrambe!

petula ha detto...

troppo carine...domattina porto la mia mamma su internet e le faccio vedere utto!
grazie

Elisa ha detto...

Ecco, vogliamo la foto della mamma :)

Auguroni Sig.ra Claudia!

Clea ha detto...

Joyeux Noel !!

Anonimo ha detto...

Lo riconosco!!!!!! e' lo zelten che mi ha dato il colpo di grazia al Pepepranzo .... avevo giurato di chiudere le libagioni con i dolci di Nicola ma questo e' stato un chiarissimo attentato alla mia (debolissima) volonta' :-)

Marco - un lettore

PS se la figlia ha preso dalla madre non solo in cucina .... vogliamo le foto !!

Anonimo ha detto...

quando arrivavo a trento, attorno alla befana, gli zelten di mia nonna si erano ormai rinsecchiti e o li pucciavi la mattina nel latte o erano tufo
C&C mi hanno finalmente deliziato con uno zelten, facendomi capire perché in trentino sia venerato
grazie ancora a mamma e figliaaa
paolo

Gourmet ha detto...

Zelten??
Che bel ricordo, chiara!!
Fantastici...
io sono stra super cotta, dopo la sveglia e il giro in macchina di oggi...
Brave C & C...
proverò anche io la tua ricetta..
;-)
Un abbraccio
Sandra & la belva...

cannella ha detto...

Che bellezza di dolce tradizionale di quelli che piacciono a me, quando ho ricevuto la newsletter di Identità Golose non ci credevo, ultimamente non ti riconosco Petula, tra una matriciana ed uno zelten!!Buon Natale a te e alla tua mamma, e che magari ci regali qualche altra ricetta ;)Intanto questo me lo faccio subito, che ho comprato i fichi proprio oggi.
Bacioni & auguri!

Sigrid ha detto...

Complimenti ancora petuletta,
brutta ntizia: t'ho inchiodato per l'ennesimo meme :-)))
qui:
http://www.cavolettodibruxelles.it/2005/12/top-5-meme.html

Gourmet ha detto...

Un augurio sincero..per una amica cara...
baci e tanta serenità!!;-)

Ivano ha detto...

buono lo zelten !!! tanti tanti dolci auguri di Bion Natale Petula
un abbraccio
Ivano