lunedì, dicembre 26, 2005

Un Natale da urlo e il tonno in crosta!



Tre giorni di gioia, risate, nipotino e cucina a go go. Amo il Natale in modo viscerale, mi piace stare in cucina a chiacchierare con la mia mamma mentre quella bestiola del mio nipotino dice "ia, fa pizza"...per lui qualsiasi impasto è pizza ;-). Pur non vivendo lontano purtroppo non ho moltissimo tempo da dedicare loro o meglio non quanto meriterebbero e quindi mi sfogo in queste occasioni.
Per il resto devo smaltire una quantità di alcol (macrobiotica ma non astemia) e riportare il cuore a dimensioni normali visto che è stracolmo...questo mi sa che me lo tengo così ancora per un po'...anzi grazie a tutti quelli che mi hanno fatto gli auguri, mandato messaggi e reso questi giorni ancora più esaltanti!

Beh in cucina salmoni, tonni e polpi se la sono battuta con lo stinco e i paté per uscirne ad armi pari (poi non vi racconto che qualcosa di formaggiosamente tradizionale ho dovuto cucinarlo...ma non mangiarlo ;-)).

Inizio con un tonno in crosta la cui ricetta è di Sandler e la devo a una carissima amica...un paio di variazioni le ho fatte ovviamente: il risultato per me è stato da triplo carpiato o meglio mio padre era deliziato e mio fratello (noto criticone) ha spazzolato tutto.

800 gr di filetto di tonno (meglio ancora il cuore di filetto)
4 fette di pancarré lungo
400 gr di spinaci o erbette
50 gr uvetta
50 gr di pinoli
1 cucchiaio di tofu seta
sale rosa
pepe bianco

Asciugate il tonno, tagliatelo a fette alte due dita e rosolatelo velocemente in una padella calda e appena unta. Mettetelo da parte.
Sbollentate le erbette in acqua bollente salata, strizzatele bene e mettetele in un frullatore con il tofu, un filo d'olio, l'uvetta ammolllata in acqua calda e i pinoli. Riducete il tutto a crema e infine salate e pepate.
Passate il pancarré nella macchinetta per la pasta o con il mattarello in modo da assottigliarlo e allungarlo. Spalmate ogni fetta con la crema di erbette e avvolgeteci il tonno. Dorate questi involtini in una padella unta e poi metteteli in forno per 10 minuti a 170°. L'interno deve essere crudo e la temperatura tiepida.
La ricetta originale prevedeva un uovo come legante sostituito con il tofu e la borraggine...beh quella proprio non l'ho trovata.

PS ora vado a giocare con il mio nuovo mp3 da 20 giga....hihihi tutto il patrimonio in musica da camera paterno sta per essere mio!!!! ;-)) mi ci vorranno tutte le vacanze di Natale.

8 commenti:

Gourmet ha detto...

Brava!!!
oggi pesce per tutti..eh??
Ci sentiamo domani...già finite le vacanze...
BAci cocca...
;-)

Gourmet ha detto...

Ma qui si dorme???
Sveglia....Baci
Sandra

Francesca ha detto...

20 giga??!? caspita!:)
Che meraviglia questa ricetta del tonno in crosta... magari un giro me lo cucini anche a me!:D eheheh
Ora posto quaòche ricetta per depurarsi senza morir di fame?
Grazie!

petula ha detto...

....i 20 giga corrispondono alle dimensioni del cuore del mio fratellino (e anche ai regali sbagliati degli ultimi tempi ;-)). questo natale c'è stata una strage di tonni...adesso faccio qualcosa per depurarsi giuro! oddio c'è anche il capodanno e la befana ;-)
un abbraccio a tutte e due!

Elisa ha detto...

Io mi sono trascritta una serie di zuppe e quiche con verdure per depurarmi...da rivisitare pero' perche' DEVO eliminare i latticini.
Propositi per l'anno nuovo:
- cercare un lavoro decente
- dormire di piu' :)
- sistemare casa
- avvicinarmi alla macrobiotica
- continuare a fare il pane in casa (provato! e` buonissimo...anche il mio "bimbo" ha dato la sua approvazione :)))

P.S. entrata anche tu nel mondo Apple? :)))
(io ancora no ;)

Bacissimi...sono tornata, si era capito? :)

petula ha detto...

son contentissima!!!!!
niente apple...ultimo modello sony...ho un fratello matto ma generoso.
mi piace il secondo proposito: fila a letto!
un abbraccio

Cucinamania ha detto...

Ciao Petula... ti ho scoperta da poco perchè mi serviva una ricetta, quella del carpaccio di polipo.... poi sono rimasto affascinato dal tuo modo di scrivere e gioire della vita!
Brava! A presto....

Anonimo ha detto...

son venuta a curiosare solo adesso....
Brava Petula!
Questo rotolo di tonno mi è vagamente familiare....
ahahahahhh


Un bacione

Giuli