venerdì, settembre 23, 2005

La quiche



Con una certa dose di sadismo questa volta Sigrid mi ha sfidato sulle quiche...è stata una mini vendetta per l'aborrito paté ;-))
Siamo di nuovo su
Peperosso. Divertitevi, a me è costato qualche elucubrazione in più visto che le quiche non fanno parte della macrobiotica, ma mi sono divertita una sacco e il risultato è piaciuto alquanto visto che la torta in questione è stata spazzolata nel giro di una cena. adesso devo solo mettere in versione macro la ricetta di Sigrid....

3 commenti:

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Sigrid ha detto...

Cmq, sadismo o no, sei stata brava, mo' ci proverò a farla questa ricetta (mi fa un po' pensare a una piza che ho sperimentat di recente, cipolle, pinoli, bottarga... ma tu la mangi la bottarga??)
ps: piccola curiosità... ma cosa c'entri te con il 'papa' Enrico?? Una famiglia bloggante?? :-)

petula ha detto...

ehi ma non ti sfugge nulla...il papà è di chiara di cine blog. il mio non ha ancora capito che lavoro faccio, figurati se sto a spiegargli cosa è un blog ;-)
la bottarga la mangio, la macro biotica prevede il pesce per fortuna, altrimenti avrei una vita sociale ridotta a zero...buona l'idea della cipolla con bottarga.