martedì, giugno 10, 2008

Seitan con alghe arame e cipollotto



Periodo alghe ...
Sarà che devo trovar qualcosa che mi risvegli dal torpore assurdo in cui mi sono avvolta nei giorni di pioggia e le alghe mi dan la giusta sferzata di energia.
Persino io che amo la pioggia e il tempo freddolino comincio a pensare che mi crescerà la muffa sulle orecchie e mi par incredibile pensare non solo di non aver mai indossato i miei amati sandali ma di poter partire tra meno di due settimane per il mare.

Seitan alghe e cipollotto: un bel mix di energie e di sapori. Per aggiungere una nota acidula è perfetto un po' di succo di limone prima di servire.

200 gr di seitan
1 pugno di arame
2 cipollotti (solo parte verde)
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di acidulato di riso
pane grattugiato o fiocchi d'avena qb
farina qb

Sciacquate le arame un paio di volte e mettetele a bagno in acqua fredda per 20/30 minuti.
Mettetele in una pentola, copritele con acqua, aggiungete salsa di soia e acidulato e cuocete a fuoco basso fino ad assorbimento totale dei liquidi.
Tagliate il seitan a quadrotti, passateli nel pane grattugiato e poi cuoceteli in padella con un paio di cucchiai di olio di sesamo. Toglieteli dalla padella e nella stessa (senza aggiungere altro olio) mettete le alghe e saltatele fino a quando non saranno croccanti, unite il seitan e il cipollotto tagliuzzato. Servite subito.

7 commenti:

Saretta ha detto...

Pensa che ieri meditavo anch'io di rifare la scorta di patè d'alghe...con sto tempaccio ci vuole energia altro che!
Buona sta ricettina..;)
Saretta

Anonimo ha detto...

Ciao Petula, senti eventualmente per questa ricetta andrebbe anche bene usare il tempeh invece del seitan? grazie, Lisa

ilaria ha detto...

Cara Petula, sono una neofita della macrobiotica e devo ringraziarti perchè il tuo blog è davvero una fonte inesauribile di idee! Ma devo chiederti un altro piccolo favore : dove posso trovare informazioni sulla differenza tra firm tofu, silk tofu, ecc..? Grazie!!
Ilaria

Kja ha detto...

Appena fatta la maionese vegan con il tofu silk...Buonissima!!

munchies ha detto...

Che buone le alghe arame!! Ultimamente le sto combinando con le hijiki in piccole dosi per guarnire vari piatti... yum!! Con un sughino di tahin e un po' di agro, poi, secondo me sono assolutamente deliziose ^_^

Colubrina ha detto...

Uh io faccio uan cosa simile, ma le arame le lascio in ammollo solo 10 min....cambia qualcosa?! °_°
ciau

Serendipity ha detto...

Mi piacciono tantissimo le alge arame! Io di solito prendo quelle in vasetto conservate con acidulato di riso e le uso spesso insieme ai pomodori come condimento.
Proverò anche questa versione con il seitan!