mercoledì, novembre 28, 2007

Zuppa di farro e fagioli



Cielo grigiolino e tentativi di pioggia, voglia di cibo coccola.
Per me il cibo coccola per eccellenza (anche in estate) è "la minestra" declinata in zuppa o vellutata ma calda e consistente ... il massimo è la pastina in brodo ma per quella dovete attendere che riesca a trascorre una domenica a casa e che mi venga la voglia di fare la pasta a mano ;-))

Una zuppa densa con tanti cereali, legumi e miso per farne una botta energetica da poter scalar montagne o divani.
Ne ho fatto un pentolone da dieci persone e ora, diviso per bene in tanti scatolini, popola il mio freezer in attesa di serate ancora più fredde.

200 gr di borlotti secchi
200 gr di farro
2 carote
3 coste di sedano
2 cipolle medie
mezzo cavolo (quel che preferite)
acqua qb
1 cucchiaino colmo di dado vegetale
1 cucchiaino di miso a persona
2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva

La sera prima mettete a bagno in acqua fredda i fagioli con un pezzettino di alga kombu.
Tritate le carote, il sedano e le cipolle in modo grossolano e fateli stufare con l'olio e un pizzico di sale in una pentola dal fondo pesante.
Unite il cavolo tagliato a striscioline e i fagioli con la kombu, scolati dall'acqua di ammollo.
Fate insaporire per qualche minuto poi aggiungete acqua fredda fino a metà pentola e il dado e fate cuocere fino a quando i fagioli non cominceranno ad ammorbidirsi. A questo punto aggiungete il farro che avrete prima sciacquato per bene (di solito i cereali integrali han polvere e sassolini nascosti...).
Controllate che l'acqua sia sufficiente e portate a cottura il tutto.
Prima di servire, togliete qualche mestolo di zuppa, frullatelo e rimettete in pentola: tutto sarà ancora più denso ;-).
Fuori dal fuoco unite il miso e servite accompagnato da pane del giorno prima fregato con aglio.

7 commenti:

Gaia ha detto...

ciao petula
una domanda: tu dove comperi tutti i vari lunch box? ne ho visti di molto belli su ebay ma arrivano da così lontano che ho un po' timore che si perdano strada facendo...dici che qui a milano si trovano?!
grazie

Consy ha detto...

anche noi adesso che fa freddo ci facciamo sempre le zuppe, minestrine etc.
la kombu la lasci fino a cottura ultimata?

valeria ha detto...

bello,bellissimo il tuo blog! sono un'amante della buona cucina sana, e da oggi anche a dieta strettissima, quindi consulterò spesso i tuoi post! un bacio e un grazie per i consigli valeria

Anonimo ha detto...

Petula, mi sapresti dire se questi cibi, con il congelamento, cambiano sapore?
Grazie, Michela.

Petula ha detto...

gaia...a milano non li compero proprio (uno da muji forse ;-))) ma non so se li vendono ancora). tutto in rete ebay soprattutto, compro online da più di dieci anni e mi son sempre fidata.

consy... vedo che mi capisci!!! la kombu l'ho lasciata e frullata.

valeria...benvenuta e grazie a te ;-*

michela...non mi pare proprio. ;-)

Gaia ha detto...

grazie mille anche io stavo guardando su ebay perchè ne ho trovati di molto belli dalla corea o giappone, tu come ti trovi con le spedizioni? scusa se ti rompo, ma prima di spendere 30euro per nulla vorrei essere sicura! addirittura ci sono venditori che non garantiscono per nulla l'arrivo della merce in Italia e lo specificano, questa cosa mi suona strana e mi fa un po' aspettare!
grazie ancora! ;-)

Petula ha detto...

ma figurati!
a me son sempre arrivati. e ho comprato sul serio di tutto....;-)))
non possono comunque garantire la spedizione e la consegna dato che non si tratta di corriere ma di poste tradizionali.