lunedì, giugno 04, 2007

Rotolini di salmone e tofu



Mangio pesce soprattutto fuori casa. E' un modo per rendere la vita più facile agli amici e alla mia famiglia e in più mi piace anche se in dosi moderate.
Uno dei pesci da "non cucina" che amo è il salmone (con tutte le indicazioni del casa ... poco, possibilmente non di allevamento e se affumicato, attenzione agli additivi e ai conservanti).
Questi rotolini possono essere una cena veloce se accompagnati da una verdura o un cereale integrale oppure un antipasto.
Potete usare sia il salmone affumicato sia il salmone marinato. Nel secondo caso il lavoro è maggiore a meno di non trovarlo in busta (all'IKEA per esempio...;-))
Anche qui il gioco di energie è interessante: uno yang non eccessivo con il salmone mitigato dallo yin del tofu.

200 gr di salmone marinato
150 gr di tofu cotonato
1 cucchiaino di aneto
1 cucchiaio di capperi dissalati
sale
olio extra vergine

Frullate bene il tofu i capperi, un cucchiaio di olio e un pizzico di sale fino a renderlo cremoso. Aggiustate di sale e unite mezzo cucchiaino di aneto.
Fate a strisce il salmone, spalmatevi il composto di tofu e arrotolate. Proseguite fino a esaurimento degli ingredienti. Sistemate i rotolini su di un piatto e condite con un pochino di olio e una spolverata di aneto.

6 commenti:

ortica ha detto...

Wow...mi leggi nel pensiero...!!
Stavo pensando a cosa fare questa sera per accompagnare dei semplici fagiolini alla menta...ed eccoti qui :-)) un secondo anche veloce da fare!!
Grazie grazie grazie
p.s. ma cos'è il tofu cotonato??
Va bene anche il tofu normale? :-(

Anonimo ha detto...

Ciao!
Dove posso trovare l'aneto, qui a Roma è introvabile, non si trovano neanche i semi!

Ciao,
Barbara

terry ha detto...

Oh bella...non sapevo esistesse pure il tofu cotonato?!...con la messa in piega!!!;-)))
Ma com'è...dicci un pò!
Mi sa che questi rotolini li provo...adoro il salmone affumicato!..poi ho l'aneto!!! ...ma ho il tofu normale...pensi vada bene o devo cercare quello con la messa in piega?!;-)


Baciotti

La donna portatrice sana di shaker!;-)

Petula ha detto...

ortica, terry...il tofu cotonato corrisponde più o meno al soft tofu. il tofu normale non va bene, in generale, per salse e creme perché per quanto si frulli rimane sempre un pochino granuloso. il soft tofu o il tofu cotonato son invece molto più morbidi e danno creme lisce.

terry...portatrice sana ;-DDDDDDD

barbara...purtroppo non sono di roma, però potresti provare da castroni, ikea (ma ho qualche dubbio) oppure in rete.

markk0 ha detto...

Eh, eh, quella del tofu "cotonato" non la sapevo neanche io, ma la ricetta la provo di sicuro!

Anonimo ha detto...

Ciao, complimenti per la ricetta.
Barbara, l'aneto lo trovi da castroni opure se abiti in zona l'aurelio-gianicolense, dovresti passare al mercato a boccea, quello viccino alla pineta sachetti, li c'e una bancarella che lo ha fresco