martedì, febbraio 26, 2008

Gli hamburgerini di Alessandra



con variazioni "petulanti"

Il bello del M'illumino di meno è che mi son state regalate un bel po' di ricette e che ora ho una lista "da provare" lunga come una sciarpa....
In una domenica pigra prima del marzo furioso che mi aspetta ho riempito dispensa e freezer di tutto il cibo possibile in modo da rendermi la vita più facile e meno ingarbugliata del solito.

Gli hamburgerini mi son stati regalati da Alessandra, ovvero Chocolat di Cooking Rome - che ha appena pubblicato la sua versione!!!! ;-))

La ricetta è perfetta ma non ho resistito a un paio di variazioni:
- ho aggiunto un porro perché non concepisco le polpette senza le verdure ;-D
- ho eliminato il cumino dell'originale perché non ne vado pazza e quindi variato le spezie

1 tazza di fiocchi di ceci
1 porro grande
1 spolverata di pepe nero o peperoncino
1 cucchiaino di prezzemolo
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
1/2 cucchiaino di sale o gomasio
1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
pangrattato qb

Cuocete i fiocchi di ceci (li trovate in tutti i negozi bio...potete usare anche i fiocchi di piselli) in 1 1/2 tazza di acqua per 5 minuti e lasciate raffreddare.
Affettate sottile il porro e saltatelo in padella per qualche minuto con l'olio.
Mescolate i fiocchi di ceci, il porro, il prezzemolo, le erbe e il lievito alimentare in modo da ottenere un impasto morbido che stia insieme. Se risultasse troppo umido unite del pangrattato.
Fate un salamotto di 10/15 cm, avvolgetelo in carta stagnola leggermente oliata e mettete in frigo a solidificare per un paio di ore.
Tagliate le fette dello spessore di un centimetro e cuocetele in padella con un filo d'olio fino a quando non sono dorati da entrambi i lati.
Per tagliare meglio le fette potete anche metterlo in freezer per 10 minuti.
Il mio salamotto ora è in freezer per veder se regge la congelazione ;-DD

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Che telepatia ! Fatte ieri sera e ho deciso anche io di farle conoscere al blog-mondo oggi. Grazie per averle provate.Le provero' anche io con una verdurina insieme che fa sempre bene.Un abbraccio Alessandra.

Anonimo ha detto...

ottimo spunto per mangiare i legumi!
Brave entrambe;)
saretta

Moka ha detto...

brava Ciccia (...che dir a te Ciccia penso che debbono dire a me!!!)...e brava Chocolat!

brava perchè questa, come si suol dire, cade a fagiUolo, chè c'ho il consorte che dopo una "ingordig-indigestione" non mi mangia ne carne ne pesce!

però non ho i fiocchi di ceci, ho i fiocchi di tofu...che immagino van ben lo stesso!

Niah ha detto...

Bella bellissima!
Adoro i ceci e questa ricetta deve essere proprio buona, le polpette poi faranno felici i miei bambini...
Grazie+

Roby

comidademama ha detto...

cercherò i fiocchi di ceci, non mi sembra di averli mai visti, ma prima devo fare fuori una confezione di tempeh che è lì in frigorifero da un po' aspettando di essere provata ^_^

Petula ha detto...

alessandra...vera telepatia!!! son buonissimi! grazie.

moka....e qualche volta ricompari pure tu!!! ;-DDD fammi sapere perchè ho il vago sospetto che non siano proprio la medesima cosa...che cavolo ha mangiato tuo marito????? un gatto??? ;-DDDD

niah..il club delle polpette!

comida...vedo che ancora non sei riuscita a rifilarlo al marito riluttante ;-DDD

Anonimo ha detto...

mmmm....buono!!! ciao petula!!! se uso i legumi cotti invece che i fiocchi va bene lo stesso o si amalgama meno???
e poi, domandina: vedo che tu usi spesso cucinare in quantità e mettere in freezer...qualitativamente ed energeticamente non ne perdono gli alimenti? io di solito uso il freezer solo per i legumi, ma non per verdure varie cotte...
grazie e baci...
babs

Anonimo ha detto...

La ricetta è molto stuzzicante, però ieri sono andata al mio negozio di fiducia (e non è che da queste parti ce ne siano molti)e mi ha detto che non ha mai sentito parlare dei fiocchi di ceci; non hai qualche marca da suggerire così magari me li procura?
Grazie e sempre complimenti per il blog che seguo costantemente. Lamarrana

Anonimo ha detto...

Mammamia petula...sei divina!!!
Devo assolutamente trovare i fiocchi di ceci!!!
Grazie! ;) lucia

niah ha detto...

Io i fiocchi di ceci li trovo della marca "finestra sul cielo".
Leggendo il comment di comida mi è venuto in mente che per farlo provare al marito riluttante ho fatto dei fagottini di verza così:
ha tagliato a piccoli pezzetti del tempeh già pronto non quello naturale, l'ho mescolato a riso semintegrale bollito e foglie tritate di verza saltata in padella con olio e spicchio di aglio.
Con questo composto ho farcito delle foglie di verza prima sbollentate in acqua e ho formato dei fagottini chiusi da uno stecchino.
Dopo averli passati forno con un pò di olio li ho conditi con salsa di soia.
In pratica una variante dei mitici involtini di Petula.
Buonissimi!
ciao
Roby

Anonimo ha detto...

io i fiocchidi ceci proprio non li ho mai visti, va bene lo stessa la farina di ceci o quella di piselli che ho in dispensa cheaspetta di essere provata?

Petula ha detto...

i fiocchi di ceci non sono sostituibili né con i legumi cotti né con la farina....a volte le ricette prevedono determinati ingredienti cambiandoli cambia la ricetta e il risultato non è lo stesso.
nel blog ci son comunque ricette di polpette sia con farina di ceci sia con legumi cotti, potete usare l'indice o il motore di ricerca per trovarle.
;-)

devo controllare la marca dei fiocchi di ceci...non me la ricordo assolutamente ;-))

roby...grazie! ;-))

Petula ha detto...

babs...non perdono moltissimo. anche se io non congelo mai verdure singole ma preparazioni complete come zuppe o sughi. non sempre ho la possibilità di cucinare e tra mangiare un panino o qualcosa raffazzonato da frigo e una zuppa fatta da me preferisco sempre la seconda possibilità. per scelta non ho mai avuto il microonde e quindi per scaldare uso la fiamma con una bella dose di energia yang ;-)

Francesca ha detto...

Seguo da parecchio questo blog, ma non ho avuto mai occasione di commentare. Ne approfitto ora per ringraziare per l'idea del "salamotto", provo subito, iniziando però dai ceci secchi.
Con ancora i miei complimenti
Francesca

Anonimo ha detto...

Cosa dici se provo con i fiocchi d'avena ?
il procedimento è lo stesso? non sono riuscita atrivare i fiocchi di ceci ...
Ah , il blog è fantastico ci sono taaaantissime ricette che stuzzicano il palato e le foto ti fanno sentire il profumo spandersi per la casa!!!
A presto
Vera

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Petula ha detto...

vera...potrebbero andar bene quelli piccolini ;-))
grazie!!! ;-*