lunedì, dicembre 22, 2008

Post libresco natalizio

Se non avessi dimenticato la scheda nella macchina fotografica ora avreste il post sulla torta salata al radicchio caramellato per Natale ... ma visto che ho la memoria dei pesci rossi e a Natale peggiora: un bel post con i libri macrobiotici o quasi che mi piacciono di più, che potrete regalar o farvi regalare, magari non per il 25, ma per la Befana quando il traffico è più umano e le poste di tutto il mondo ricominciano a consegnare con meno ritardo ;-D (magari pure approfittando dei saldi di gennaio).


Cominciamo dai miei preferiti (alcuni macrobiotici altri proprio per nulla):


Moby - Teany

Ne ho parlato spesso, ne ho fatto un post, son andata a provare il locale a New York e ho rifatto quasi tutte le sue ricette: un libro sul veganesimo trai più divertenti e privi di ossessioni che abbia mai letto.




Giusi De Francesco
- Guarire con il cibo


Macrobiotica vera ma con levità. Lo spirito e le ricette ideali per chi è incuriosito da una cosina non proprio semplice come il cambiar alimentazione. Leggetelo dopo il 1 gennaio ... prima è da folli!!!!





Graziana Tura Canova -
Il Giappone in cucina

Per chi ama il Giappone, per chi ci è stato o vuole andarci ... ricette e curiosità da chi ci ha vissuto per anni e si è confrontato anche con il terrificante quadretto di cenere e gelatina animale che i giapponesi considerano una meravigliosa leccornia.




The Wagamama Cookbook


Da farselo regalare insieme a un buon wok ;-)

Libro legato a una catena di locali nota soprattutto in Inghilterra, Irlanda e Stati Uniti per "spacciare" noodles fantastici in porzioni degne di nota. Le ricette (il dvd allegato è d'aiuto) son quasi tutte riproponibili nelle cucine normali!



Nigella Lawson - Nigella Express

E' una delle mie perversioni (insieme ai libri di Martha Stewart) ... Nigella mi fa impazzire compreso il fatto che potrebbe impanare e friggere anche un panetto di burro, per qualche mese Sky ha avuto senso solo per i programmi di Nigella e Cult. Ho rifatto parecchie sue ricette (tranne i dolci ovvio!) in versione macrobiotica: le idee buone vengono da ogni dove ;-D





Heidi Swanson -
Cook 1.0 e Super Natural Cooking

Mi piace l'approccio di Heidi alla cucina e son da anni una seguace fedele del suo blog. Diverso il modo di proporre ricette e anche se non tutte rifattibili per me, è ottimo per farsi venire nuove e strane idee ;-))




Valérie Cupillard -
Les sauces vegetariennes

I libri di Valerie (interessante anche il blog) in Francia si trovano in tutti i supermercati bio, piccoli manualetti senza foto ma tantissime ricette con ingredienti molto macrobiotici da rifare subito (unica invidia ... loro hanno le alghe fresche noi no!).




Solo qualcuno ... per altri potete sempre farvi un giro nella mia libreria ;-))


Per le ricette ... spulciate i mesi di dicembre degli scorsi anni e abbiate fede: durante le feste produrrò parecchio ;-DD


Buon Natale a tutti e come sempre: incasinatevi le energie fino al 1 gennaio (e magari pure fino alla Befana) c'è tutto un anno davanti per metter ordine!


Grazie a tutti!

10 commenti:

Saretta ha detto...

Grazie dei consigli e....Buon Natale a te Petula!
Un abcioe
saretta

Arame ha detto...

Teany lo avevo già adocchiato nella tua libreria come altri testi davvero interessanti...
Buon Natale e Buon 2009

stelladisale ha detto...

Tantissimi auguri di buon Natale!
E grazie per i consigli libreschi :-)

Sara ha detto...

pensa che da anni ho una passione insana per Nigella pure io, che sono vegan crudista... certe cose non si spiegano... :)

Tomì ha detto...

Ciao Petula!è da molto che seguo il tuo blog e le tue ricette, quasi da un'anno e mezzo e leggendo un po' qua e là, mi è venuta da farti una domanda..dato che dopo natale ho intenzione di intraprendere un breve dieta disintossicante mi sono un po' informato: dico,io sapevo del riso tondo integrale, ma addirittura mangiare esclusivamente ravanelli, daikon e thè kukicha mi sembra un'esagerazione, o mi sbaglio? Difatti in questo nuovo libro che ho comprato consiglia una cosa del genere, ma io,facendo oltretutto un'attività fisica abbastanza pesante, non vorrei ritrovarmi svenuto per terra,ecco..tu cosa ne pensi? Grazie..un bacio!

comidademama ha detto...

Bella selezione di libri, complimenti! Ho solo 'Il Giappone in cucina', che ho acquistato e recensito nel 2006, perfetto per chi vuole anche solo accostarsi più consapevolmente alla cucina giapponese

mi incuriosisce molto il primo che hai segnalato

buon anno!

Lisette ha detto...

Ciao Petula, il libro sul Giappone mi ispira molto, mi sa che non resisto e me lo compro!
Buon anno!

luisa ha detto...

Grazie per i consigli, sono preziosi. Nigella affascina un po' tutti, quando assaggia (!!!) poi è veramente unica. Buon anno!

Petula ha detto...

buon anno a tutte/i!!! ;-)))) io l'ho finito con un enorme ordine su amazon uk visto lo stato della sterlina....

nigella è goduriosa, solo guardare i suoi programmi o leggere i suoi libri fa alzare la glicemia e il tasso di colesterolo...quando ho visto che frigge i marshmallows volevo eleggerla serial killer dell'anno ;-DDDD

tomì...non è chiaro ciò che chiedi, quale libro? son macrobiotica e faccio parecchio movimento e non mi son nutrita mai di soli ravanelli e riso integrale ;-)

comida..il libro di moby è il mio libro coccola, su ibs ancora c'è ;-)

Anonimo ha detto...

Grazie per i preziosi suggerimenti