lunedì, settembre 07, 2009

Cuscus del ritorno


Un bel po' di tempo trascorso lontano da pc e caldo africano ha ridato vita a quei due neuroni che sopravvivono a stento tra le alghe del mio cervello ... incrocio le dita che il tempo degli ultimi due giorni sia l'anticipo dell'arrivo dell'autunno (che l'estate non sia la mia stagione preferita è noto ;D).

Fatto un sacco di chilometri a piedi e in auto, goduto di spiagge fredde con maree impressionanti, fatto overdose di pesce e affini, riposata un sacco e abbronzata con il segno mostruoso degli occhiali ... ecco se potessi ancora parcheggiare davanti alla metro come un mese fa il mondo sarebbe anche troppo perfetto.

La mia cucina è ora invasa da barattoli di ogni tipo, di nuove teiere, copriteiera e robine varie da sperimentare (il difetto di gironzolar in auto è che non hai i limiti di peso) ma prima di passare alle ricette per affrontar l'autuno e il freddo - non ce la faccio a esser così rompimaroni - ancora un mini scampolo estivo con un cuscus goloso che si può servire tiepido e portar nella schiscetta.

1 tazza di cus cus integrale
1 tazza di acqua bollente
2 cucchiai d'olio extra vergine
2 zucchine
1 melanzana piccola
3 cucchiai di pinoli
1 cucchaio di uvetta
sale

Versate il cucscus in una padella e fatelo tostare a secco fino a quando non emanerà un buon profumo. Questo serve a mantenere il cuscus più al dente e ad aumentarne la fragranza.
Ponetelo in una ciotola, unite un cucchiaio d'olio e l'acqua bollente e coprite con un telo. Dopo 30 minuti scoprite e sgranate con una forchetta.
A parte fate a tocchetti le melanzane e le zucchine e saltatele in una padella con un pochino d'olio; togliete dalla padella le verdure e versateci uvetta e pinoli e fateli saltare per 5 minuti.
Unite le verdure, i pinoli e l'uvetta al cuscus, mescolate, regolate di sale e servite. Nnon ci sta male una spolveratina di cannella o di miscela alle 4 spezie (cardamomo, cannella, garofano, noce moscata, pepe).

12 commenti:

lise.charmel ha detto...

ma che buono questo cuscus, perfetto per il mio pranzo in ufficio del venerdì (e poi adoro le melanzane)

marzia ha detto...

Bentornata Petula!in trepidante attesa delle tue squisite ricettine;-))

SABINA ha detto...

bentornata, col tuo ottimo cuscus! ma tu che mi dici di un cus cus fatto con cetrioli e pomodori? puo' piacere? sto smaltendo le rimanenze in frigorifero!

Saretta ha detto...

Anc'io vado di cous cous oggi sul post!Zucchinoso però:)
Io amo l'estae , specie quando Milano è deserta :)

cobrizoperla ha detto...

e di spiagge fredde, pesce e affini, neanche una fotina, petulina?
;-)

valedug ha detto...

eccoti di nuovo! buono questo cous cous!!!! peccato che devo cercare di smettere con le melanzane....;)

Eloisa Scichilone ha detto...

evvivaaaa!!! sei tornata!!!!
un mese d'astinenza da petula è duro....soprattutto non essendo andata io in vacanza...-____-'
Dove sei stata????
baaaci pelosi! =^___^=

Lisette ha detto...

Bentornata! finalmente..bello il tocco di uvetta e pinoli, ho in casa dei cranberries da finire, secondo te sarebbero indicati?
sei stata in normandia/bretagna? che curiosonaa

Isafragola ha detto...

Ben arrivata! Certo Milano in agosto non ha i vantaggi delle spiagge fredde, ma si sta benissimo (con qualche fuga in collina...). DAi qualche fotina postala... Il tuo modo di cuocere il cus cus mi incuriosisce. E' quello precotto?

Petula ha detto...

yeeeeee! ma che meraviglia di bentornata! grasssie!

per le foto abbiate fede,devo trovar il tempo di scaricarle ;)

sabina...con pomodori e cetrioli fai il tabulè aggiungendo limone e tanto tanto tanto prezzemolo (no uvetta no pinoli)

isafragola...precotto per forza, per farlo in modo tradizionale ci vorrebbe una giornata intera ;)

lisette..no i cramberries hanno tutto un altro sapore, curiosona: un po' più sù ;DDD

Anonimo ha detto...

Davvero complimenti per il tuo blog! l'ho terrò molto presente...grazie ;)
Agnese

Isafragola ha detto...

Domanda in effetti mal posta per me che sogno la cuscusiera :-) In effetti volevo dire: tu cuoci qualsiasi cus cus precotto con questo metodo? Mi sembra migliore di quello segnato di solito sulle scatole.