giovedì, maggio 06, 2010

Un panino alla fine del tunnel


Incomincio a intravedere una fioca lucina alla fine del tunnel di impegni di queste settimane ;) e quindi festeggio con uno anzi due panini!
Non so di quelle/i che dicono no al panino, a me piacciono assai, con ovvia moderazione, scegliendo io gli ingredienti e se possibile facendomi pure il pane ... il che vuol dire farseli e portarseli in ufficio o al picnic o sul divano insieme a un bel bicchiere di succo di mela o a del tè.
L'abbinamento birra o vino (un po' meno) con panino/pizza non è il massimo: eccesso di lieviti e quindi pancia gonfia, bocca amara e fegato che chiede pietà a lungo andare.

Questi son due panini con ingredienti abbastanza yin quindi se in questi giorni ci son 10° lasciate perdere e riservateli a quando il tempo permetterà di mangiare al parco senza l'ombrello e di lasciare a casa il maglioncino di lana.

fette di pane buono buono
1 cucchiaio di senape dolce
2 cucchiai di tahina
3 cucchiai di acqua
tofu (normale, primavera, alle olive etc)
germogli di soia (o quel che volete)

Mescolate tahina, acqua e senape fino a ottenere una salsa non troppo densa.
Voi metteteci quel che vi pare, io avevo del tofu alle olive e dei germogli di soia comprati al bio perché il mio germogliatore ha avuto un incidente - leggasi caduto dal terzo pensile e spiaccicatosi a terra - e sto aspettando di comprarmi quello in coccio (lo so che si può usare anche altro ma son pigra)
Se volete dare al tofu una nota più yang e calda sbollentatelo per 5 minuti, ma con quello alle olive tale operazione non è molto consigliata.
Ho prodotto due panini uno con salsa e tofu e uno con salsa e germogli ma nulla vieta di mischiare il tutto.

8 commenti:

terry ha detto...

Un panino con pane buono e ingredienti sani è un pasto unico completo!!!
questo mi tenta un sacco....c'è una droga... la tahine....ahhhhhh!!!!;)

Saretta ha detto...

D'accordissimo con la comare!!!

elicada ha detto...

che buoni!
son quasi tre settimane che mangio pochissimo per via di una cura che sto facendo e questi panini sono un colpo basso...
in compenso cucino molto, specialmente il pane da quando la mia "pappa mamma" (così abbiamo chiamato il mio blob alias pasta madre) mi da grandissime soddisfazioni!
grazie ancora per le tue ricettuzze

TATY ha detto...

Troppo buono!!!!!
poi la salsa tahina è davvero una droga...come ha detto terry!!!!
Gnam Gnam!!!

Petula ha detto...

beh meglio la tahina della maionese ;DDDD

terry ... ;*
elicada .. che bello!!!
taty, saretta ... gnam gnam, oggi si pranza con i panini sani visto il sole che fa capolino dalle nuvole ;)

Cassandrina ha detto...

Una cucina sicuramente molto personale e quindi molto interessante....la storia del barattolo di latte di cocco una vera scoperta!!

un caro saluto...Fabi

Petula ha detto...

cassandrina ... benvenuta!!! ;))

Anonimo ha detto...

ho prodotto?